Richard Ginori: le nuove collezioni di posate e le novità delle linee Catene e Labirinto

La Maison Richard Ginori, storico marchio dell’eccellenza nel mondo della porcellana, presenta in occasione di HOMI le nuove collezioni. Tutte le immagini delle novità sono su Designerblog

La Maison Richard Ginori, storico marchio dell’eccellenza nel mondo della porcellana, presenta in occasione di HOMI le nuove collezioni. Nuovi servizi da tavola e complementi d’arredo riprendono nei decori la storicità del marchio, con l’uso del motivo a greca, reso moderno dall’uso delle forme e dei colori. In questa collezione non c’è solo fine porcellana, la Manifattura Richard Ginori arricchisce la sua art de la table con la nuova collezione di posateria in cui l’attenzione per il design si sposa con la fedeltà alle linee classiche e il prestigio dello stile italiano. Elegante e raffinata, classica e nello stesso tempo attuale, è ideale per ogni occasione, formale ed informale. La collezione conta 4 linee diverse, simili tra loro per stile e ispirazione ma ognuna contraddistinta da un proprio decoro.

Quattro nuove linee di posate, realizzate sia in alpacca che in argento, vanno ad arricchire la tavola di Richard Ginori Athena, Lorena, Olimpia e Virginia sono i nomi delle nuove collezioni, tutte neoclassiche, romantiche, regali e nello stesso tempo contemporanee a conferma del rispetto e del connubio tra attualità e storicità. La nuova proposta made in Italy impreziosisce la tavola di Richard Ginori e conferma la ricercatezza e l’utilizzo di uno stile raffinato e sempre contemporaneo tipico della casa fiorentina. L’assortimento conta 75 pezzi e si completa con le posate Pesce, Insalata e posate a servire.

La linea contemporanea Catene è l’emblema di una geometria moderna. Il decoro dà origine a catene intrecciate che delineano la cornice, la cui purezza è esaltata dalla forma Impero, espressione di estetica sofisticata. Le decorazioni di sapore classico e le filettature preziose sono utilizzate insieme a colori attuali come il nero e il rosso smeraldo. La grafica di questa collezione è ispirata al genio creativo di Gio Ponti e ai suoi disegni del 1926 ideati allora per complementi di arredo in fine porcellana. La Collezione Catene per la tavola si completa di complementi di arredo per la casa: il Vaso Impero e le due Coppe iconiche disegnate da Gio Ponti: la Coppa Ovale e la Coppa Alta.

Rigorosa e razionale la collezione Labirinto riprende un percorso logico di linee evocando l’immagine di un labirinto da cui la collezione trae il nome e crea una cornice grafica che contraddistingue il decoro. Rappresenta una perfetta sintesi tra antica cultura e design moderno di cui Gio Ponti fu uno dei massimi esponenti: la Collezione si ispira infatti al decoro ideato dal maestro nel 1926. La forma Impero con le sue sagome cilindriche richiama gli analoghi modelli del tardo Settecento, improntati alle linee dell’eleganza neoclassica, e ne esalta lo stile e il rigore. Ad aggiungere prestigio alla collezione Labirinto il Vaso Impero, il vaso ideato e disegnato da Gio Ponti, i vasi Ming disponibili in due differenti dimensioni e il piatto da cm 31. La collezione è decorata a mano dalla Manifattura di Doccia.

Infine ultima novità il lancio del nuovo sito della Maison fiorentina, come nelle sue collezioni, anche il sito Richard Ginori riporta alle storiche origini, evoca nella grafica e nella scenografia le architetture delle playhouse elisabettiane. I contenuti sono presentati in un gioco di quinte e backstage, di boccascena e arlecchini che ricordano le logiche delle peep eggs o delle scatole ottiche ottocentesche. Le scene si alternano a seconda dei contenuti selezionati. La grafica riproduce diorami teatrali, che in un gioco ottico tra finzione e realtà rappresentano il magico mondo della Manifattura Richard Ginori. Il tutto rimanda ad una vera e propria rappresentazione teatrale che sembra tratta da un vecchio libro di novelle. Il menù principale si declina nelle voci “Manifattura”, “Collezioni”, “Pittoria” e “Arte” e qui sono descritte la storia di Richard Ginori e le collezioni. La pagina “Ospitalità” racconta l’elegante mondo dedicato all’hotellerie più prestigiosa.

credit image by Caterina Di Iorgi

  • shares
  • Mail