Richard Ginori Milano: aperte le porte della Manifattura in zona Brera, tutte le nuove collezioni

In occasione del Salone del Mobile 2015 la Maison Richard Ginori torna a Milano e apre le porte della Manifattura in zona Brera. Lo spazio espone le porcellane della Maison nell’atmosfera accogliente di casa. Tutte le immagini sono su Designerblog

RICHARD GINORI - STORE PICTURES.05

Da sempre la filosofia di Richard Ginori si basa sulla ricercatezza e sull’utilizzo di uno stile raffinato e sempre contemporaneo. Un mondo dove tutto convive in perfetta armonia, dove tutto segue una direzione precisa e trova nell'insieme il suo senso di appartenenza: la casa come palcoscenico. Servizi da tavola e complementi d’arredo che riprendono nei decori la storicità della Maison. Le collezioni Richard Ginori, disegnate da Alessandro Michele, conducono ad un universo sospeso tra elementi classici e moderni. Classici i rimandi a epoche passate: l'uso del motivo a greca e le raffigurazioni di elementi “rubati” al mondo della flora e della fauna. Moderno invece l'uso delle forme e dei colori, capaci di enfatizzare ogni aspetto estetico. L'idea di movimento è suggerita dalle scelte dei soggetti e dal loro dinamismo, capace di esprimere una vitalità prorompente.

In occasione del Salone del Mobile 2015 la Maison Richard Ginori torna a Milano e apre le porte della Manifattura in zona Brera. Lo spazio espone le porcellane della Maison nell’atmosfera accogliente di casa. Il pavimento damier, i cassettoni, gli armadi, i tavoli e poltrone caratterizzano la casa milanese Richard Ginori. Stampe settecentesche raffiguranti pappagalli e piccoli quadri che incorniciano cavallette, scarabei e cicale evocano il mondo naturale, ispirazione delle collezioni Richard Ginori. Il lampadario in porcellana a 12 bracci espressione del know-how artistico della manifattura Ginori illumina la zona living.

Collezione Giardino del Semplici


RICHARD GINORI GIARDINO DEI SEMPLICI COLLECTION TEACUP WITH PLATE BLUE

La collezione “Giardino dei Semplici” è ispirata ai vasi che la Manifattura realizzò tra la fine del XVIII e la metà del XIX secolo, per contenere i ceroplasti, cere di piante medicinali e riprodotte nei più minuziosi dettagli, uniche al mondo per il loro valore artistico, storico e scientifico. Espressione di eccellenza della Manifattura riconosciuta internazionalmente, la collezione si compone di: Art de la Table nel servizio piatti, tè e caffè declinato sulle forme Luna, Venezia e Diagono, e i complementi di arredo quali vasi, svuota tasche e coppe, interamente decorati a mano. La collezione dei vasi si compone di tre elementi decorativi, Leone, Lupo e Uomo Barbuto in biscuit, mentre lo spugnato è realizzato con la tecnica del “punzecchio”. Nella fase di lavorazione è stata ricreata una colorazione particolare che conferisce agli oggetti un sapore antico, autentico e originale.

Collezione Insetti


La collezione è composta da una sorprendente varietà di piccoli animali dall’alto valore simbolico – leggiadre farfalle capaci di emanare un senso di felicità e trasformazione spirituale, lo scarabeo emblema di vita e rinascita, il cervo volante simbolo propiziatorio di buona salute, la cicala arcaica rappresentazione di immortalità e solarità e la cavalletta ancestrale portafortuna – rivivono nella porcellana Richard Ginori, assumendo la forma di complementi d’arredo decorati a mano, versatili ed eleganti e da collezionare come autentici portafortuna.

I piccoli “personaggi” prendono vita nei decori delle collezioni tableware - da Toscana a Paesaggio, da Galli Rossi a Oro di Doccia, fino ad arrivare a Oriente Italiano - nuove interpretazioni decorative, come Jaspé, caratterizzata da piccolissime onde, ispirate al decoro storico della Manifattura Italian Fruit, e Formiche, contraddistinta dalla riproduzione in miniatura dell’omonimo insetto. La collezione trae diretta ispirazione dalle abitudini decorative dei primi anni dell’Ottocento, quando i maestri artigiani usavano correggere le imperfezioni della porcellana con piccoli elementi a forma di insetti. Oggi gli stessi assumono il ruolo di protagonisti assoluti nelle decorazioni, creando un effetto unico.

Collezione Les Merveilles


Meraviglie della natura quali pigne, melograni e stelle portafortuna, disegnano teiere, zuccheriere, vasi farmacia, segnaposto e ornamenti a creare oggetti originali e sofisticati, interamente realizzati in porcellana bianca made in Italy. Gli incantevoli protagonisti della collezione Les Merveilles sono ideali per personalizzare la tavola con originalità e stile.

Collezione Cirque des Merveilles


Immagini di momenti di vita quotidiana si intervallano a scene di fantasia. Rigorose geometrie si alternano a profili “cammeo”, dove forti sono i rimandi ad epoche passate. Interamente decorata a mano, perfetta per vestire la tavola nelle occasioni speciali, questa collezione è disponibile in due particolari varianti colore. Nella versione colorata, i toni del rosa acceso e del nero accolgono i decori su un fondo celeste e regalano un tocco glamour al rigore classico della forma “Impero”. Nella versione in bianco e nero, i chiaroscuri ricreano atmosfere incantate, ispirate a fantasie e sogni fanciulleschi, in magici paesaggi da fiaba. La collezione è realizzata in assortimento tè e caffè completo ed è arricchita da accessori e oggetti d’arredo.

Collezione Volière


RICHARD GINORI VOLIERE GIFTWARE ELLIPTICAL VASE A (Large)

Pura bellezza e fascino naturale per Volière, la nuova proposta Richard Ginori è la sintesi di maestria artigianale e patrimonio artistico della Manifattura. La collezione si rivela nella forma Impero, segno distintivo della Manifattura e manifesto di rigore e bellezza. Un decoro prezioso, ispirato a disegni appartenenti a ricercate pubblicazioni ottocentesche sulla botanica, è declinato in dodici diversi soggetti grafici quali colibrì e altri uccelli su festoni incorniciati da motivi floreali delicatamente sottolineati da un profilo in oro zecchino, seguendo una speciale “ricetta” Richard Ginori. Ogni soggetto è stato scomposto nei tratti e nelle cromie in modo da realizzare una tavola colore in grado di riprodurre ogni tonalità, ogni dettaglio, ogni segno con un percorso cromatico di oltre cinquanta varianti colore. Il decoro in sovrasmalto, realizzato attraverso un particolare processo di cottura, protegge la brillantezza dei pigmenti impiegati.

Collezione Candele


RICHARD GINORI CANDLES ORO DI DOCCIA TURCHESE

Novità assoluta del mondo Ginori è la collezione di candele nata dell’incontro tra Alessandro Michele e Sileno Cheloni, profumiere fiorentino. Dallo studio dei disegni delle collezioni Richard Ginori alla ricerca olfattiva di essenze straordinarie. Ogni fragranza è associata a un’immagine dell’universo Ginori seguendo un attento e particolare lavoro di ricerca e sperimentazione, si lasciano tutte le convezioni appartenenti al mondo delle candele e si elabora un nuovo concetto creativo. I decori della Maison hanno ispirato il “naso“ di Sileno Cheloni, che per l’occasione ha scelto di mixare tra loro essenze rare, naturali e vere. Niente è ricostruito , l’input creativo della collezione è un input di ricerca, lavoro e applicazione. Questa collezione di Candele esprime l’estensione del tempo, il dolce mondo dei fiori incontra il mondo delle piante caratterizzato da accenti più decisi, creando fragranze uniche racchiuse in piccole giare in porcellana declinate nelle collezioni Oriente Italiano Labirinto e Oro di Doccia e Cirque de Merveilles. Le candele sono prodotte da Cereria Terenzi, azienda simbolo del made in Italy nel mondo.

FOTO GALLERY


Richard Ginori Milano: aperte le porte della Manifattura in zona Brera, tutte le nuove collezioni

Richard Ginori Milano: aperte le porte della Manifattura in zona Brera, tutte le nuove collezioni

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO