Source self-made design 2015: a Firenze la terza edizione della mostra sul design autoprodotto

Firenze ospita la terza edizione di Source self-made design, la mostra sul design autoprodotto

Source self-made design, la mostra internazionale sul design autoprodotto, quest'anno spegne le sue tre candeline. Nella serata di oggi ci sarà il cocktail di inaugurazione, con la presentazione ufficiale del calendario degli appuntamenti.

Dopo il successo delle due passate edizioni, l'esposizione si fa più importante e segna due grandi novità: innanzi tutto gli spazi espositivi aumentano, in quanto alla storica Limonaia di Villa Strozzi a Firenze, si unisce anche lo spazio interno della Villa, già sede del Sino Italian Design Exchange Centre. Qui saranno organizzati gli incontri, i workshop e le varie attività formative.

In secondo luogo la kermesse di quest'anno sarà anche più lunga, andando in scena per undici giorni (dal 10 al 20 settembre) al posto dei canonici otto. I numeri di questa edizione fanno poi capire quanto il capoluogo fiorentino abbia voluto investire nell'evento: 103 designer (70 team), 14 Paesi, 68 relatori per 20 workshop e seminari.

Quello che rispetto al 2013 e 2014 non cambia è invece la completa gratuità di partecipazione per gli espositori. L'ingresso al pubblico per la mostra resta inoltre libero, rispettando i seguenti orari: dal lunedì al giovedì 16-22 e dal venerdì alla domenica 10-22. Per alcune delle attività formative è invece richiesto un contributo variabile a seconda dell'evento.

Nell'attesa di dare un'occhiata live a mobili, complementi e oggettistica autoprodotta dai designer partecipanti a Source 2015, vi diamo un piccolo assaggio in gallery di quello che potrete trovare all'esposizione.

  • shares
  • Mail