Cassettiere interne Ikea, quali modelli scegliere

Le cassettiere interne Ikea possono diventare una soluzione ottimale per poter arredare e mettere in ordine con uno stile low cost e funzionale. Scopriamo insieme i migliori modelli che possiamo portare nei nostri guardaroba.

Per tenere tutto in ordine, spendendo poco, ecco che le cassettiere interne Ikea sono un'ottima scelta: design minimalisti ed essenziali per prodotti altamente funzionali, che possono risultare molto versatili e aiutarci a completare un guardaroba con uno stile semplice dal prezzo rigorosamente low cost. Senza dimenticare la possibilità di personalizzazione.

Il catalogo Ikea, ad esempio, ci propone numerose cassettiere da esterni che possono essere "riciclate" anche dentro a guardaroba e cabine armadio che possono contare su un po' di spazio a disposizione. Ad esempio Kullen, in legno, Malm, realizzata in impiallacciato rovere mord bianco, Askvoll, per gli amati del classico, ma anche la novità del 2014 Nordli, personalizzabile con l'aggiunta di più cassettiere per realizzare soluzioni adatte allo spazio a disposizione, oltre che alle nostre esigenze (disponibile in bianco e in diversi colori).

Cassettiere interne Ikea


Per quello, invece, che riguarda le cassettiere interne Ikea vere e proprie, gli accessori per il guardaroba Pax, uno degli armadi Ikea più versatili e acquistati, sono quello che fanno al caso vostro: abbiamo i classici cassetti, da posizionare nel numero desiderato e nella posizione più adatta, ma anche le strutture con i pratici cestelli, ideali soprattutto per poter conservare i nostri accessori e averli sempre a portata di vista.

Gli accessori della linea Komplement, con cassetti, anche con frontale in vetro, cestelli e varie composizioni, ci permettono di creare le cassettiere interne Ikea più adatte alle nostre reali esigenze di ordine e di spazio.

Foto | Ikea

  • shares
  • +1
  • Mail