I divani letto Ikea, tutta la collezione 2014

Le nuove collezioni Ikea 2014 sono già nei punti vendita e Designerblog vi dà qualche notizia interessante sulle ultime proposte di divani letto del marchio svedese

Divani letto Ikea 2014

Le soluzioni proposte da Ikea per i divani letto, come sempre rispondono alle esigenze di varietà di scelta e di prezzi contenuti. Il marchio svedese di arredamento low cost ha infatti già messo in vendita da qualche tempo, sia online sia nei vari punti vendita sparsi per il territorio, la sua collezione 2014, con i prodotti che già avevamo potuto sbirciare nell'ultimo catalogo.

E proprio qui avevamo avuto modo di adocchiare i dieci nuovi modelli fatti per rispondere ad ogni necessità e ad adattarsi ad ogni stile di casa. Questi divani letto vanno infatti ad inserirsi perfettamente sia nelle dimore dal mood più classico sia in quelle più contemporanee. Senza contare che la maggior parte dei pezzi proposti si può personalizzare con i materassi, i rivestimenti e gli accessori che più si avvicinano agli altri arredi e ai gusti dei proprietari.

Divani letto Ikea 2014

Per chi ama gli stili tradizionali di certo due buone soluzioni sono offerte da Tidafors e Hagalund, che con le loro linee attondate e molto classiche rappresentano dei veri evergreen. Dalla forma più vintage è invece Karlstad, anima retrò che può essere accentuata dalla fodera pied de poule sui toni dell'arancio o smorzata con le tinte unite del bianco, del beige, e dei grigi. E se si volesse osare c'è anche l'opzione viola.

Tutti gli altri modelli sono invece più orientati al moderno, all'essenziale e al pratico, aspetti che riflettono proprio la "svedesità" del marchio, in quanto sono il tres d'union della mobilia nord europea. Infatti l'unico piccolo vezzo apparente dei divani letto Friheten e Lugnvik è la chaise-longue, che a ben guardare è invece un comodo contenitore porta cuscini oltre che parte integrante del sistema di trasformazione.

I pezzi più interessanti di tutta la collezione ci sono sembrati l'Ikea Ps e l'Ikea Ps 2012, il primo dotato di rotelle, che aiutano sia nel trasformare il divano in letto e viceversa sia a spostarlo, il secondo fornito di comodi cassettoni dove riporre la roba. E in quest'ultimo caso il tutto a fronte di un ingombro di struttura in betulla davvero minimo, cui aggiungere un materassino per la seduta (e per il riposo) e dei cuscini.

Molto bello anche il Soderhamn, che non è un trasformabile come gli altri ma ha una struttura piuttosto profonda utilizzabile sia come comodo divano sia come letto, in questo caso togliendo cuscini e poggiareni che fungono da schienale.

A vincere il premio per la semplicità sono invece Solsta e Lycksele, rispettivamente il più economico (e forse anche il più scomodo per dormire in quanto diventa una sorta di letto futon) e il meno aggraziato. Questo perché per mantenere Lyksele come divano è necessaria una fodera esterna che lo ingoffa molto (salviamo giusto la fantasia Balsta). Tuttavia, si tratta di un prodotto senza molte pretese, perfetto nella stanza dei bambini, per quando arriva l'amico o il cuginetto che si ferma per la notte.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail