Statuette in 3D con la propria fisionomia, i Mini Me Made in Italy di Enrico De Guglielmo

Enrico De Guglielmo è un imprenditore bolognese, che si occupa di stampe 3D con la sua azienda Eliofossolo, che oggi propone anche i Mini Me, statuette in 3D con la propria fisionomia che spopolavano a Londra qualche Natale fa...

Mini Me

I Mini Me sono una realtà anche in Italia. A Natale 2013 vi avevamo parlato della nuova mania londinese, quella di avere una statuetta in 3D con le proprie fattezze. Insomma, un vero e proprio Mini Me. Lo sapevate che anche in Italia c'è un'azienda che ci permette di realizzare questi piccoli noi in miniatura, che possono diventare delle ottime idee regalo da fare e da farsi?

La proposta è di Enrico De Guglielmo, bolognese titolore dell'azienda Eliofossolo specializzata in stampa digitale e da qualche tempo anche in stampa 3D. Dopo aver acquistato una stampante tridimensionale, l'imprenditore crea il nuovo brand Stampa 3D Bologna, per poi specializzarsi in un settore davvero particolare: l'idea di creare delle statuine tridimensionali con le fattezze delle persone è venuta all'imprenditore che ne ha parlato con la moglie, che invece ha un'agenzia di comunicazione.

Da questa idea (e acquistando uno scanner e una stampante 3D) è nato il brand Mini-Me, che ci consente di avere una statuina con le nostre fattezze in maniera semplice e veloce: basta prendere un appuntamento per fare uno shooting fotografico presso il brand. Entro massimo sei giorni, il Mini Me è pronto. Ovviamente bisogna essere vestiti in un certo modo, per permettere allo shooting, alla scansione e poi alla riproduzione in 3D di essere perfetta sotto ogni aspetto.

I prezzi? Le statuine da 9 centimetri hanno un costo di circa 130 euro, quelle più grandi alte 35 centimetri di 450 euro. E visto il successo, si pensa già di aprire dei un Mini-Me store in tutta Italia con formule di affiliazione per chi vuole investire e lavorare in un settore davvero singolare che potrebbe essere in forte crescita, vista anche l'espansione della stampa 3D: che dite, sarà l'anno dei Mini Me?

Foto | pagina Facebook MiniMe

Via | Millionaire

Statuette in 3D con la propria fisionomia, la mania arriva da Londra

26 ottobre 2013Chi non vorrebbe avere come soprammobile una versione in miniatura di se stesso? Da Selfridges, giusto in tempo per Natale 2013, arriva la possibilità, attraverso la stampa in 3D, di realizzare dei veri e propri mini me!

mini me

Tantissime le potenzialità e le possibilità che le nuove stampanti 3D portano con sè, anche la creazioni di accessori e oggetti di design per la casa, davvero molto curiosi e particolari. Da Selfridges a Londra la tecnologia delle stampanti 3D serve per poter realizzare un regalo decisamente unico per Natale: la copia di se stesso in miniatura.

Chi non vorrebbe avere in casa una statuina che copi fedelmente il proprio aspetto fisico? Una vera e propria copia dell'originale, ma in miniatura un Mini-Me, insomma, che altro non è che un modello, una figurina, una bambola che ci assomiglia in tutto e per tutto.

Tutto è possibile, al prezzo di 70 sterline, grazie alle stampanti 3D, che realizzano una statuetta alta 20 centimetri, che riproduce le fattezze estetiche di chi l'ha richiesta. Se si vuole risparmiare un po' si possono anche ordinare statuette di plastica, ma solo busti, nei supermercati Asda dove costano all'incirca 40 sterline.

Che dite, diventerà la nuova moda del momento e, in breve tempo, la mania si diffonderà dall'Inghilterra al resto del mondo arrivando anche in Italia? Si potrebbero anche pensare a statuette del presepe con le nostre fattezze, per essere protagonisti di uno dei simboli più forti del Natale, soprattutto nel nostro paese: basta avere solo statuette con i personaggi del mondo dello spettacolo, dello sport e della politica più famosi e discussi e benvenuti ai mini me raffiguranti tutti noi!

Via | design.fanpage

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO