La stampa 3D è protagonista delle architetture "scritte" di Hongtao Zhou

sembrano piccole città in miniatura, ed invece sono scritte stampate in rilievo con la tecnica della stampa tridimensionale

Hongtao Zhou - Detail

La tecnologia di stampa fu creata in Cina, trovando il modo di riprodurre un testo utilizzando blocchi di legno, questa definizione oggi cambia, grazie alle architettura in miniatura dell'artista cinese, Hongtao Zhou che crea documenti per la stampa, ma in modo del tutto nuovo. I suoi paesaggi formato mignon della serie Textscape, non sono altro che lettere estruse a diverse altezze, per ricreare panorami concettuali e non, attraverso la neonata tecnologia della stampa 3D. Questi documenti non sono solo belli ed interessanti da guardare, ma possono diventare un processo di lettura interattivo per i non vedenti o per il pubblico in generale, un modo particolare ed originale di apprendere l'arte, ad esempio.

Hongtao Zhou - Stampa

Questa serie di lavori, comprende tante tipologie di scrittura, ha variazioni di testo di braille, caratteri della lingua, calligrafie diverse e sistemi numerici, tutto questo, per trasformare il testo e la sua visualità in architettura, paesaggio, ritratti e opere astratte. Altri artisti hanno partecipato alla realizzazione di questo concept particolare, come Tyler Francisco, Rhealyn Dalere e Chin Fang Chen presso la Scuola di Architettura presso l'Università delle Hawaii, Manoa.

Hongtao Zhou - Dettaglio

La stampa 3D è protagonista delle architetture "scritte" di Hongtao Zhou

Foto | Hongtao Zhou

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 21 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO