Temptation Cancun Resort Messico: le collezioni B-line nel restyling diretto da Karim Rashid

Le collezioni Woopy, Adam e Boby di B-line sono protagoniste del nuovo Temptation Cancun Resort, il cui importante restyling è stato diretto da Karim Rashid. Scoprilo su Designerblog

Le collezioni Woopy, Adam e Boby di B-line sono protagoniste del nuovo Temptation Cancun Resort, il cui importante restyling è stato diretto da Karim Rashid. Sette piani che ospitano 428 stanze e suite con vista sull’incantevole Mare dei Caraibi e sui giardini che circondano la proprietà, maxi piscina, area fitness e spa, 5 bar e 7 ristoranti. Un progetto imponente dedicato a un pubblico over 21, che Rashid caratterizza con il suo linguaggio colorato e vibrante, fatto di forme morbide e accoglienti. L’ispirazione parte dal corpo umano, da una bellezza che raggiunge la sua massima espressione nella forma e nelle linee fluide; i colori accesi richiamano l’energia della cultura messicana.

Per completare l'arredo delle camere e delle suggestive terrazze private il designer ha scelto le avvolgenti poltroncine Woopy - disegnate dallo stesso Karim Rashid - che ben si accostano alle linee semplici ed eleganti del tavolo Adam, entrambi adatti per ambienti indoor e outdoor. Per arredare altre zone del resort sono stati inoltre scelti gli sgabelli della collezione Woopy.
Nella lussuosa spa, invece, diventa protagonista il funzionale carrellino Boby, progettato da Joe Colombo negli anni ’70 e tutt’oggi intramontabile icona del design.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail