Videoclip, I Love You So dei francesi Cassius

Se davvero esiste una "seconda generazione" di videoclip, di sicuro una delle sue caratteristiche è il tentativo di trovare nuove soluzioni espressive che assicuri ai pezzi visibilità in rete e una distribuzione il più possibile virale. Ecco allora i video interattivi che piegano Google Map a strumento psicogeografico (Arcade Fire), chi continua a confezionare bizzarri video home made che in brevissimo tempo diventano tormentoni del web (Ok Go), chi realizza strategie complesse di rimandi tra un testo e l'altro per raccontare una storia (Gorillaz).

Più semplicemente il duo electro francese Cassius flirta con l'iPhone e con il contributo del collettivo We are from L.A. realizza un video in cui la frase, ossessivamente ripetuta a loop nel testo della canzone "Uh I Love you so, but why I love you I'll never know", viene mimata da tante bocche all'interno dello schermo di uno smarphone, appoggiato sul viso di persone più o meno famose, di poster e pupazzi.

L'applicazione, realizzata da Julien Adam, naturalmente si può anche scaricare da iTunes per filmare il proprio video e caricarlo su YouTube in risposta all'originale, per dichiarare il proprio amore alla band o a chiunque altro al mondo.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: