L'interior design di un cinema di Hanna Werning

Biograf Ugglan

C'è in giro un certo recupero per l'estetica degli anni '20? Se sì, il lavoro della designer svedese Hanna Werning per il Biograf Ugglan arriva davvero al momento giusto: la designer famosa per i pattern e i tessuti progettati per Ikea ha infatti restaurato la storica sala cinematografica di Stoccolma riportandola agli antichi fasti.

Con uno stile che incrocia futurismo e decò Hanna Werning ha ricreato un'atmosfera elegante e retrò in una sala che non crea rimpianti al momento in cui si riaccendono le luci. L'ambiente nero è punteggiato dal legno delle sedute, imbottite in nero alternato a colori vivaci qua e là in ordine sparso.

Su una parete linee colorate sembrano riprodurre la scia delle luci guardate da un mezzo in movimento, mentre sul lato opposto campeggiano come due rosoni i loghi tondeggianti del cinema, due grandi occhi di gufo (ugglan in svedese), l'animale che ha dato il nome alla sala nel lontano 1916.

Via | Kitsunenoir.com

Biograf Ugglan
Biograf Ugglan Biograf Ugglan Biograf Ugglan Biograf Ugglan

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: