Attico di lusso a Madrid

Attico di lusso a Madrid

Progettato dall'architetto spagnolo Hector Ruiz-Velázquez, questo attico nel centro di Madrid conta soltanto 60 metri quadri interni (più 50 metri quadri esterni), ma dalle immagini sembra vantare spazi molto più ampi.

L'architetto ha infatti pensato di sfruttare ogni centimetro disponibile, utilizzando anche una concezione divisoria tra un ambiente e l'altro molto particolare, dove fluidità e armonia si fondono con forme sinuose e capaci di dare tutta un'altra profondità allo spazio.

Gli altri due elementi chiave di questo progetto sono stati il bianco, come colore primario, interrotto qua e là soltanto da qualche accento nero (fanno eccezione il soffitto della camera da letto e le pareti del bagno), e l'illuminazione organizzata in modo tale da regalare un certo piacevole movimento agli ambienti e una percezione dello spazio sicuramente dilatata.

Inconfondibili e immancabili alcuni pezzi di design come le Panton Chair in sala da pranzo o la Chaise Longue di Le Corbusier in soggiorno.

Attico di lusso a Madrid Attico di lusso a Madrid Attico di lusso a Madrid Attico di lusso a Madrid

Attico di lusso a Madrid Attico di lusso a Madrid Attico di lusso a Madrid Attico di lusso a Madrid Attico di lusso a Madrid Attico di lusso a Madrid Attico di lusso a Madrid Attico di lusso a Madrid Attico di lusso a Madrid

Via | Contemporist

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: