FuoriSalone 2015: Aster Cucine premia i vincitori del concorso "Create your mood"

Aster Cucine è protagonista al FuoriSalone 2015 con un grande evento che ha premiato i vincitori del concorso "Create your mood". Ma il brand presenta anche il nuovo catalogo di cucine per il 2015.

16 aprile 2015

Premiazione del concorso Create your mood di Aster Cucine

Premiazione del concorso Create your mood di Aster Cucine

Mercoledì 15 aprile 2015, nel pieno del FuoriSalone 2015, presso lo showroom Aster Milano Duomo di via Larga 4 sono stati premiati gli studenti del biennio specialistico in Design - Product Design che dal mese di ottobre 2014 a oggi sono stati impegnati nel contest "Create your mood", concorso che aveva l'obiettivo di ideare un nuovo concetto di cucina, unico e personale.

Nella serata di ieri sono stati premiati gli studenti NABA che hanno saputo cogliere al meglio le finalità del concorso: pronti a scoprire chi sono?


  • 1° premio, Valorum Kitchen, della designer Simona Lacagnina. Una rilettura in chiave moderna dei valori della condivisione e della tradizione in cucina.
  • 2° premio ex aequo, The City Garden, del designer Hu Chieh Ting, dove la cucina diventa punto di connessione tra casa e giardino, puntando su benessere e qualità della vita. Temporary Lab, del designer Tianshu Shi, dove la teatralità della cucina molecolare si traduce in spazi scenografici e d'impatto.
  • 3° premio, Office Kitchen, del designer Fuhua Wang, un progetto flessibile che parla della presenza di luoghi ibridi dove la separazione tra spazi domestici e lavorativi sparisce.
  • Menzioni d'onore: Slow, del designer Yuntong Zhang, un progetto che esprime la ritualità del cucinare, che ci parla di un approccio alla vita più slow, per ammirare la bellezza di ciò che ci circonda. Kitchen not for cooks, della designer Annapaola Scudieri, un concept estremo e irriverente dedicato a chi non cucina, ma pretende uno spazio di qualità pensato appositamente per le loro esigenze.

Tra gli altri progetti presentati ricordiamo: A friends’ place (Marc Muenster), Northern fisherman’s cottage (Arda Eren Bahadir), The shelter of the world (Camila Santana Ortiz), Eclectic (Eleonora Zadra), Fresh Fresh (Joana Leandro), Healthy space (Yordanka Vicheva), My escape (Diego Garcia), Outdoor kitchen (Talha Feyyaz Turker), The blogger kitchen (Melissa Santos Cabrera), Unconventional luxury (Federico Scafato), Wunder kitchen (Nicol Serio).

Anticipazioni Aster Cucine al FuoriSalone 2015

25 marzo 2015

FuoriSalone 2015, Aster Cucine

FuoriSalone 2015, Aster Cucine

FuoriSalone 2015: Aster Cucine premia i vincitori del contest "Create your mood". Dopo il lancio nel mese di novembre 2014, finalmente scopriremo i vincitori del concorso realizzato con NABA Nuova Accademia di Belle Arti Milano. Presso il flagship store di via Larga 4 verranno assegnati i premi agli studenti internazionali del Bennio Specialistico in Product Design che, coordinati da Mario Trimarchi, hanno cercato di interpretare in maniera originali gli stili di Aster, per creare uno spazio cucina personale e innovativo.

Tutti gli elaborati sono accomunati da dettagli hi-tech molto eleganti, come il piano a induzione Bora con sistema di aspirazione integrato e il sistema di illuminazione FontanaArte. Ma alla fine sono tre progetti sono stati selezionati da una giuria presieduta da Lorenzo Granocchia – art director di Aster - e composta da riconosciuti professionisti dell'interior design, fra cui Andrea Castrignano e lo studio dotdotdot, per potersi aggiudicare il premio.

Premio che verrà consegnato mercoledì 15 aprile alle ore 18: i progetti saranno esposti dal 14 al 19 aprile, dalle ore 10 alle ore 22. Ma non finisce qui, perché Aster Cucine presenterà, sempre nel flagship store di via Larga 4, le ultime novità del catalogo 2015.

Aster Cucine 2015

Aster presenterà, ad esempio, Factory in una nuova versione realizzata per il gruppo da Lorenzo Granocchia: sono stati utilizzati materiali naturali come il legno o presi in prestito dal mondo industriale come il ferro saldato. Uno stile metropolitano e contemporaneo, per una visione davvero originale della cucina del brand.

  • shares
  • Mail