Ikea, gli arredi hi tech che ricaricano gli smartphone wireless

Ikea si prepara alla rivoluzione per tutti gli hi tech addicted: il brand di arredamento low cost è pronto a lanciare sul mercato la sua collezione di arredi in grado di ricaricare gli smartphone wireless.

Ikea lancia i suoi arredi hi tech, in grado di ricaricare wireless i nostri smartphone e i nostri dispositivi di ultima generazione che spesso ci fanno impazzire con batterie che durano davvero molto poco. Per tutti gli hi tech addicted, dopo la realtà aumentata di Ikea, che ha rivoluzionato il mondo dei cataloghi di arredamento, ecco un'altra piccola chicca.

I nuovi arredi dovrebbero arrivare nel prossimo mese di aprile 2015: si tratta di tavolini e altri mobili che fanno parte della linea Home Spot di Ikea, che ci permettono di ricaricare lo smartphone semplicemente appoggiandolo sulla superficie, senza bisogno di cavi, di prese di corrente, di carica batterie.

La novità è stata presentata in occasione del Mobile World Congress di Barcellona: Ikea ha collaborato con il WPC (Wireless Power Consortium) per questa nuova linea di mobili e di componenti d'arredo che integrano una ricarica wirless integrata.

Jeanette Skjelmose di Ikea presenta così la nuova linea:

Sappiamo bene che al giorno d’oggi una delle preoccupazioni più diffuse è quella di ritrovarsi con lo smartphone scarico per questo motivo abbiamo ideato delle soluzioni innovative che, integrando la ricarica wireless nello stesso complemento d’arredo, possano semplificare la vita delle persone, eliminando al contempo tutti quegli inutili e orribili grovigli di cavi.

Una piccola ma grande rivoluzione per chi vive a stretto contatto tutto il giorno con la tecnologia e che potrà dire addio ai cavi. Almeno in casa.

Ikea

Foto | da Pinterest di the closing stage

Via | Corriere

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: