Eagles Print Awards, un premio per fermare il cattivo gusto dei pubblicitari

Eagles Print Awards

Dal 1996 in Sud Africa vengono assegnati ogni anno gli Eagles Print Awards, che premiano l'eccellenza nel campo della pubblicità a mezzo stampa. Indetti dal gruppo editoriale Independent Newspapers, questi riconoscimenti pur essendo locali, mantengono uno slancio internazionale grazie ai due giudici, scelti ogni anno tra i più importanti professionisti del settore pubblicitario a livello mondiale.

Quel che rende davvero interessante questo premio non sono però le campagne selezionate, quanto la sua stessa comunicazione, a cura dell'agenzia King James di Cape Town, ironica, graffiante, molto poco canonica. È un'accusa e allo stesso tempo un grido d'allarme: pubblicitari, smettetela di progettare campagne orrende.

Ogni volta che viene lanciata una brutta campagna infatti, succede qualcosa di terribile. Quanto terribile dipende da quanto è brutta la pubblicità. Sul loro sito c'è anche un counter dei misfatti avvenuti per colpa di pubblicitari scarsi: 11.736.635 gravidanze accidentali, 947.228 incidenti casalinghi e 11.063 revival degli Abba. Per favore, fermate tanta crudeltà.

Via | Ibelieveinadv.com

Eagles Print Awards
Eagles Print Awards Eagles Print Awards Eagles Print Awards

  • shares
  • Mail