No small talks here, sedie saldate per un circolo di conversazione

No small talks here

Il duo libanese di Bokja, composto dalle designer Huda Baroudi & Maria Hibri, ha diffuso ormai in tutto il mondo il suo amore per i pezzi d'arredamento di recupero, resi unici dai loro tessuti preziosi e colorati. Oggi presenta un nuovo elemento che sarà molto apprezzato da chi ama il design più giocoso e ironico.

Si chiama No small talks here, una panca formata da tre sedie e uno sgabello saldati insieme, tutti diversi, asimmetrici, rivestiti da tessuti vivaci, per un effetto volutamente casuale: un circolo per conversazioni articolate, che le due autrici hanno accompagnato con delle divertenti regole del gioco: niente gossip, meglio parlare del senso della vita e se non ci riuscite per più di 30 minuti... avete sbagliato compagnia!

Il prezzo di questo pezzo di design artigianale non è basso, ma forse a qualcuno interesserà sapere che tutti i proventi saranno devoluti a favore dei progetti di sostegno della gioventù libanese dell'organizzazione non governativa Unite Lebanon Youth Project (ULYP).

No small talks here
No small talks here No small talks here No small talks here No small talks here

  • shares
  • Mail