ECO-PA(N)CK: 6 panchine di design per 10 regole d’oro della raccolta differenziata di qualità

ECO-PA(N)CK di Giulio Patrizi

Sono state realizzate dall'industrial designer Giulio Patrizi queste sei panchine commissionate dal CONAI (il Consorzio NAzionale Imballaggi) per promuovere arredi urbani completamente realizzati in materiali riciclati, capaci di trasmettere un messaggio forte e chiaro sui corretti comportamenti che ciascuno deve adottare in termini di raccolta differenziata.

Il risultato sono le "ECO-PA(n)CKS": sedute divertenti, colorate, ma sempre funzionali e eco-friendly. Interamente realizzate con materiali derivanti dalla raccolta differenziata e dal riciclo di acciaio, alluminio, carta legno, plastica e vetro. Ideate e progettate con tecnologie come i tagli a controllo numerico e il water jet, così da ottimizzare gli scarti di produzione e facilitare l’assemblaggio.

"Matchbox", "Nuvola", "uRbik", "Favelas", "Floating Paper" e "Retrò" (questi i nomi delle panchine) verranno presentate e istallate in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare in numerose città italiane. La gallery è dopo il salto.

ECO-PA(N)CK le panchine ecologiche di Giulio Patrizi

ECO-PA(N)CK le panchine ecologiche di Giulio Patrizi
ECO-PA(N)CK le panchine ecologiche di Giulio Patrizi
ECO-PA(N)CK le panchine ecologiche di Giulio Patrizi
ECO-PA(N)CK le panchine ecologiche di Giulio Patrizi
ECO-PA(N)CK le panchine ecologiche di Giulio Patrizi
ECO-PA(N)CK le panchine ecologiche di Giulio Patrizi
ECO-PA(N)CK le panchine ecologiche di Giulio Patrizi
ECO-PA(N)CK le panchine ecologiche di Giulio Patrizi
ECO-PA(N)CK le panchine ecologiche di Giulio Patrizi

  • shares
  • Mail