Expo 2015, dal drone l'anteprima dei padiglioni in costruzione

Un viaggio a Expo 2015 tra i padiglioni in costruzione e da un punto di vista davvero suggestivo: ecco, infatti, il video ufficiale realizzato con l'ausilio di un drone, per vedere dall'alto i lavori per la Grande Esposizione Universale di Milano.

Expo 2015 vista dall'alto. Manca poco ormai all'inaugurazione della Grande Esposizione Universale di Milano: dal primo maggio al 31 ottobre 2015 la città milanese sarà la grande protagonista di un evento globale davvero unico nel suo genere. Ma come procedono i lavori per la realizzazione dei padiglioni dell'Expo 2015?

Grazie a "Belvedere in città", un progetto che tramite un drone ci svela come va la costruzione delle diverse strutture che ospiteranno le nazioni del mondo partecipanti all'evento, possiamo vedere che le opere vanno avanti (sperando di arrivare pronti e in perfetto spolvero il giorno dell'inaugurazione di Expo 2015!).

Attraverso le immagini dall'alto che il drone ci rimanda possiamo vedere lo stato di avanzamento dei lavori di diverse zone, dal padiglione del Marocco al padiglione del Cile, passando per il padiglione dell'Austria e il padiglione della Slovenia. E ancora, possiamo dare uno sguardo alle strutture che ospiteranno il Principato di Monaco, il Kuwait, la Germania, gli Stati Uniti d'America, la Francia e la Svizzera...

Senza dimenticare il Padiglione Italia con il suo Albero della Vita che ha sollevato diverse polemiche negli ultimi tempi e altre strutture, come il Padiglione dedicato al vino o all'Unione Europea.

Un video molto suggestivo che ci porta a conoscere strutture ancora in costruzione, ma che presto (almeno per quello che si può vedere dalle riprese) saranno pronte ad ospitare i temi ideati dai vari paesi ospitati all'Expo 2015.

Expo 2015 video drone

  • shares
  • Mail