Charlie Hebdo, chi è Lucille Clerc l'autrice del disegno diffuso da Banksy

Lucille Clerc è la graphic designer del disegno, diffuso da Bansky, che è diventato uno dei simboli dell'indignazione degli utenti di Twitter ai gravi eventi drammatici che sono accaduti nella redazione di Charlie Hebdo.

E' opera della graphic designer Lucille Clerc il disegno che in queste ore sta facendo il giro dei social network, in segno di solidarietà con le vittime e i famigliari delle vittime della strage che è avvenuta il 7 gennaio 2015 presso la redazione parigina di Charlie Hebdo: negli uffici del giornale satirico francese sono morte 12 persone e il mondo è sotto choc.

Il suo disegno è salito alla ribalta dopo essere stato retweettato dal profilo Instagram non ufficiale di Bansky, tanto che all'inizio in molti hanno erroneamente attribuito la sua paternità proprio all'artista. Ma in realtà quel disegno, che vuole dimostrare che la satira non si spezza e che la matita che oggi viene rotta in due, domani si trasformerà in due matite pronte a difendere la libertà di pensiero, di parola e di stampa, è opera di Lucille Clerc.

Ma chi è Lucille Clerc? Lucille Clerc è un'illustratrice francese che lavora a Londra, nell'East London, dove ha la base dopo essersi diplomata presso Central Saint Martins con un Master in Design della Comunicazione (prima aveva studiato all'Ensaama di Parigi).

L'artista è un'illustratrice che lavora anche nel campo del design editoriale, realizzando ogni tanto degli spazi interni ed espositivi. Negli ultimi anni ha realizzato progetti per Magma bookstore, Laurence King Publishers, St James's Correspondent, The Loop, Metropolitan Eurostar magazine, Fortnum&Mason, Farrow&Ball, Diamond architects e David Kohn architects.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: