Sentosa House, gusto tropicale per una villa sul mare di Singapore

Sentosa House, a Singapore la villa sostenibile sulla spiaggia

Siamo sull'isola di Sentosa, di fronte a Singapore, dove una committenza australiana ha affidato all'architetto Guz Wilkinson la realizzazione di una splendida villa di oltre settecento metri quadri affacciata sul mare.

Il risultato? Un progetto aperto, alla vista e alla natura, grazie all'articolazione su due livelli e alle ampie vetrate spalancate sulla spiaggia e sul più vasto orizzonte dell'oceano. Il living e la camera padronale, posizionate entrambe al primo piano, beneficiano della vista e della migliore climatizzazione, data dal fluire della brezza marina, mentre le stanze secondarie, la media room e la cantina per i vini sono posizionate al pian terreno.

Altissima l'attenzione alla sostenibilità ambientale: sul tetto, i pannelli fotovoltaici sono integrati al manto erboso, coniugando produzione di energia, bioclimatica e resa estetica della soluzione architettonica, che ha peraltro favorito l'impiego di materiali naturali, come pietre e legno locale.

Via | Wallpaper

Sentosa House, a Singapore la villa sostenibile sulla spiaggia
Sentosa House, a Singapore la villa sostenibile sulla spiaggia
Sentosa House, a Singapore la villa sostenibile sulla spiaggia
Sentosa House, a Singapore la villa sostenibile sulla spiaggia
Sentosa House, a Singapore la villa sostenibile sulla spiaggia
Sentosa House, a Singapore la villa sostenibile sulla spiaggia
Sentosa House, a Singapore la villa sostenibile sulla spiaggia
Sentosa House, a Singapore la villa sostenibile sulla spiaggia
Sentosa House, a Singapore la villa sostenibile sulla spiaggia
Sentosa House, a Singapore la villa sostenibile sulla spiaggia

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: