Alvar Aalto attraverso gli occhi di Shigeru Ban


La Barbican gallery di Londra dal 22 febbraio al 13 maggio dedica ad Alvar Aalto una grande retrospettiva. Considerato al pari di Le Corbusier e Mies Van Der Rohe come uno dei grandi maestri del modernismo l'esposizione, la prima nel Regno Unito, presenterà la sua opera completa: modelli, disegni, fotografie, prototipi e oggetti realizzati nel periodo compreso tra gli anni 20 e il 1976 data della sua morte.

La mostra ha un curatore d'eccezione, l'architetto Giapponese Shigeru Ban che in collaborazione con Juhani Pallasmaa e Tomoko Sato intendono presentare l'opera di Aalto attraverso uno sguardo nuovo e un'allestimento d'eccezione.

Una bella recensione dell'esposizione è apparsa sul New York Times e potete leggerla quì.

  • shares
  • Mail