Barclays Cycle Hire, il bike sharing arriva anche a Londra

Barclays Cycle Hire

Dopo Parigi, il bike sharing sbarca a Londra. Si chiama Barclays Cycle Hire, dal nome della banca inglese che ha finanziato i 25 milioni di sterline per l'implementazione del progetto, ed è stato inaugurato ieri alla presenza delle più importanti autorità cittadine.

La flotta, composta al momento da 6.000 biciclette, è stata realizzata in Quebec dagli stabilimenti Devinci Cycles, produttori del modello già in uso a Montreal. Un fatto che ha lasciato l'amaro in bocca a più di un londinese, deluso che le bici non fossero "made in UK". Sarà per questo che il nuovo mezzo di trasporto è stato bollato come "non il più sexy del mondo, pur avendo una certa eleganza"?

Tutta colpa del peso, in realtà: 23 kg, pari a 50 libbre, una "corporatura" massiccia per limitare gli atti di vandalismo. 400, per il momento, le stazioni di scambio già realizzate, destinate a soddisfare le esigenze di trasporto dei soli residenti. I turisti in visita, dunque, dovranno aspettare.

Via | Treehugger

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: