Illuminazione per dessert: le lampade The Macarons disegnate da Davide Aquini

La base in legno ricorda i dolcetti francesi e il paralume uno strano copricapo: queste lampade sono golose, portano colore negli interni ed hanno un adorabile fascino retrò

I colori della serie The Macarons, riprendono quelli dei pasticcini diventati famosi con il film diretto da Sofia Coppola, Marie Antoniette. I toni pastello dei gusti originali, genziana, mentuccia, mandarino e granatina, sembrano usciti dalla copertina di un servizio di moda anni '60 e la lavorazione del supporto, che prevede la creazione di due parti speculari che poi vengono assemblate assieme, riprende l'assemblaggio dei dolci Macarons. Ogni lampada è composta da una base in legno toulipier (disponibile naturale, bianca, celeste o arancio) e da un paralume in cotone accoppiato a pvc, intercambiabile, dalla texture folk colorata, che può essere montato inclinato come un basco o in versione classica, perpendicolare al piano di supporto.

ADG - The Macarons combinazione

Ogni componente può essere scelto e composto in totale libertà, permettendo tantissime combinazioni diverse e libero sfogo alla fantasia; la loro semplicità formale poi, le rende adatte ad ogni ambito della casa: in salotto per illuminare l'angolo relax, in camera da letto sul comodino o nello studio per dare una nota di colore alla scrivania. Nel primo e nell'ultimo caso scegliete il paralume da 33 cm, in camera opterei per quello da 25 cm. Se (come me) non potete resistere e dovete averne una, potete acquistarle sul sito <a href="Ogni componente può essere scelto e composto in totale libertà, permettendo tantissime combinazioni diverse e libero sfogo alla fantasia" target="_blank">web di Progetti in Luce.

ADG - The Macarons illuminate

A progettare questa lampada è stato Davide Aquini, classe 1982, che vive ed ha studiato graphic design a Venezia, ed ha coltivato la sua passione per la produzione di oggetti e complementi d'arredo mentre lavorava per una società di web design. In seguito ad un seminario estivo alla Domus Academy a Milano, ha aperto il suo studio ADG e progetta mobili, complementi ed illuminazione, oltre ad occuparsi di grafica e web design. E' sicuramente un personaggio da tenere d'occhio nei prossimi anni.

Le lampade The Macarons disegnate da Davide Aquini

  • shares
  • Mail