Tower Bridge, rotta la passerella in vetro a due settimane dall'inaugurazione

Il Tower Bridge di Londra è stato inaugurato appena due settimana fa ed è già stato rovinato: una delle sue lastre è rimasta scheggiata quando un turista, che stava passando sopra, ha fatto cadere una bottiglia di birra.

Il Tower Bridge di Londra è stato inaugurato due settimane fa ed è una delle ultime attrattive più interessanti della capitale inglese. La sua passeggiata, interamente realizzata in vetro e che propone una vista mozzafiato sul Tamigi, essendo sospeso a 42 metri di altezza, è una delle mete predilette dai turisti che in questi giorni affollano la City, anche in vista delle feste di Natale 2014. E proprio uno dei turisti che stava camminando sopra il Tower Bridge ne ha rovinata una parte.

Un turista, infatti, stava camminando sulla passerella di vetro sospesa sopra il fiume londinese, quando gli è caduta una bottiglia di birra: è bastata questa caduta accidentale per danneggiare la struttura del ponte di Londra, che a quanto pare è davvero molto delicata. Una delle lastre di vetro (ogni lastra ha un peso di mezza tonnellata) è rimasta profondamente danneggiata e scheggiata, come dimostrato dalla fotografia pubblicata su Twitter da Peter Gordon e poi ripresa dalla stampa britannica e internazionale.

Tower Bridge di Londra rovinato

Tower Bridge di Londra rovinato


La passerella di vetro sopra il Tamigi, la nuova attrazione di Londra, è stata aperta al pubblico appena due settimane fa ed è costata un milione di sterline ed è andata in frantumi per una bottiglia di birra: e pensare che i blocchi sono costituiti da cinque strati di vetro.

Nessun problema, però, per la sicurezza, dal momento che il danno riguarda solamente lo strato superiore: il pannello, inoltre, sarebbe già stato sostituito.

Foto | pagina Facebook di ViviLondra, da Twitter di London24, standardnews, la_stampa

  • shares
  • Mail