Zaha Hadid e il progetto per il Sleuk Rith Istitute in Cambogia

Zaha Hadid ha svelato i suoi progetti per lo Sleuk Rith Istitute, un luogo della memoria in Cambogia per non dimenticare il genocidio e un luogo importante di ricerca nel paese asiatico.

Zaha Hadid ci ha mostrato come sarà la nuova sede del Sleuk Rith Institute a Phnom Penh, in Cambogia. Si tratta di un importante centro di ricerca che vuole celebrare e non far dimenticare il genocidio cambogiano. La struttura avrà un'area di cinquemila metri quadrati, per cinque edifici che saranno realizzati in legno ispirandosi agli antichi templi che hanno reso celebre nel mondo questa bellissima terra asiatica.

Il progetto propone cinque torri che si stagliano sulla foresta circostante e lo stile religioso e spirituale dona alla struttura un senso di pace e di serenità.

Sleuk Rith Istitute

Zaha Hadid ha commentato così il progetto ideato:

Quello che ci auguriamo è che lo Sleuk Rith Institute, con il Memorial Park, possa generare un effetto rinnovatore, restituendo una nuova vita ed un futuro felice ad un sito che conserva le tracce e i segni di una grande tragedia del passato. Un luogo dove riflessione, interazione e connettività non siano solo mere espressioni spaziali, ma parte integrante di un impegno nei confronti della comunità cambogiana.

Il Centro di documentazione e di ricerca sul genocidio cambogiano è stato istituito nella metà degli anni Novanta, ma solamente nel 2008 il governo del paese ha deciso di donare all'istituzione questa sede dove poter portare avanti i propri progetti e le proprie iniziative.

Foto | da Twitter di emergefilms

Via | Cnn

  • shares
  • Mail