Sir Billi, il primo film scozzese in computer grafica

La gestazione del film d'animazione Sir Billi ha davvero una storia interessante: nato dall'immaginazione di Sascha e Tessa Hartmann, una coppia che voleva creare qualcosa che intrattenesse i propri figli, è diventato un piccolo, brillante corto nel 2006.

Ma l'intraprendenza della coppia di Glasgow li ha portati oltre, permettendogli di coinvolgere addirittura Sean Connery, la vera icona delle Highlands, che non solo presta la voce al protagonista, un ottuagenario che vive le sue avventure in skateboard, ma sovvenziona in parte il progetto.

Forti di cotanto testimonial, gli Hartmann in quattro anni hanno raccolto fondi per finanziare la creazione del lungometraggio, ed hanno trasformando la loro piccola impresa in ben due compagnie di produzione, la Glasgow Animation e la Billi Productions, per permettere che il film venisse interamente realizzato in Scozia.

In questi giorni è stato diffuso il trailer che si fa apprezzare soprattutto per la cura dei bellissimi fondali, che restituiscono con sorprendente fotorealismo il paesaggio scozzese in tutta la sua gloria. E per un ultimo dettaglio nazionalistico, Billi è stato dotato addirittura di un tartan originale, il cui disegno è stato depositato presso la Scottish Tartans Authority.

Via | Cartoonbrew.com

  • shares
  • Mail