Corso di Wine Design a Milano per "creare sistema attorno al vino"

PoliDesign di Milano lancia la seconda edizione del corso di Wine Design, per creare sistema attorno al vino. Ecco tutte le informazioni relative.

Il Wine Design è di scena a Milano, grazie al corso di POLI.design giunto alla sua seconda edizione. Se il video qui sopra ci propone il lancio di Sciúr, il vino nato dalla partnership tra la casa vinicola valtellinese Nino Negri e il Master in Strategic Design di POLI.design, ecco che è stato annunciato il secondo corso in Wine Design.

Il corso, ideato da POLI.design, Consorzio del Politecnco di Milano, in collaborazione con MDS - Master in Design Strategico, è un Corso di Alta formazione dedicato al progetto del "sistema vino", con lezioni frontali, esercitazioni, workshop progettuali, visite in cantine e aziende vinicole, un vero e proprio percorso formativo per formare un Wine Designer, una nuova figura professionale in grado di coordinare tutto il sistema che circola intorno al vino.

Il corso è pensato per tecnici, progettisti, operatore del settore, appassionati che siano interessati ad esplorare come il progetto possa mettersi a servizio del mondo enologico e del territorio.

Il vino e la sua cultura sono gli ambiti che il corso si occuperà di esplorare: a partire dal prodotto, ovvero da tutti quegli artefatti che concorrono alla definizione di un’esperienza di fruizione del vino, alla sua distribuzione, alla comunicazione, al consumo pubblico e privato. Ma si occuperà anche degli “oggetti di scena”, dei valori culturali e simbolici, del rapporto con il territorio e le comunità locali, dell’immaginario e dello stile di vita, legati al vino. Tutti questi elementi sono “oggetto” di un progetto di sistema capace di valorizzare riti, oggetti, territori e cultura attorno al vino.

Corso di Wine Design

Via | PoliDesign

  • shares
  • Mail