Weave Type, il font fatto dai fili e dai chiodi

weave type

Vi ricordate per caso i giochi della nostra primissima infanzia fatti con i fili? Quelli che, a quattro mani, ci facevano intrecciare spaghi o fili di lana con le dita fino ad ottenere figure complicatissime e dal sapore un po' geometrico?

Ebbene, questo Weave Font, realizzato dallo studio francese Zim and Zou, sembra avere un po' questa origine. L'idea, infatti, è quella di traslare nella tipografia le raffinate figure che si profilano dall'accorto utilizzo di fili avvolti intorno ai chiodi.

Una maniera empirica per ottenere delle forme, di fatto mantenuta anche nello stile del font: le linee curve, infatti, sono volutamente caratterizzate da un contorno imperfetto, che sottolinea il carattere artigianale del progetto. Dopo il salto, uno studio di una lettera.

Via | Play Me Design

weave font

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: