Amnesty International, il nuovo spot dei videoartisti Pleix contro la pena di morte

La comunità di videoartisti parigini Pleix ha realizzato un nuovo spot per la campagna di Amnesty International contro la pena di morte. Partendo dal simbolo dell'organizzazione non governativa, la candela avvolta nel filo spinato, sono state ricreate in computer graphics ( presso il Digital District di Parigi), delle scene che raffigurano esecuzioni che sembrano modellate con la cera.

Il fotorealismo funziona e la metafora è forte: il calore, la passione di chi chiede a gran voce l'abolizione della pena capitale, è capace di sciogliere la cera, i cappi, i fucili, le spade, le cinghie delle sedie elettriche. Tutto si scioglie e rimane, alla fine un solo cero che brucia, di speranza. Realizzato da Pleix, per la produzione di Warm & Fuzzy su commissione di TBWA\Paris.

Via | Cpluv.com

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: