Il tavolo dal design essenziale e semplice da assemblare di Mario Pagliario

Oggi vogliamo presentarvi il progetto di Mario Pagliario, un architetto italiano che ha ideato un tavolo dal design davvero molto particolare, semplice da montare e di sicuro effetto.

Quando il design è semplice ed essenziale, conquista al primo sguardo. E' il caso della collezione di mobili progettata da Mario Pagliario: se il video qui sopra ci presenta il comò Croce, ecco che nella nostra galleria di immagini vi presentiamo il tavolo croce rettangolare. A rendere affascinante il progetto è proprio la semplicità di un arredo indispensabile per la casa e per le attività che ogni giorno svolgiamo al suo interno.

Il tavolo croce sfrutta un disegno che incarna le caratteristiche della semplicità e dell'essenzialità, che sono i temi che stanno alla base del progetto dell'architetto italiano. Il tavolo è realizzato tagliando a laser un foglio unico di multistrato:

La qualità estetica del tavolo rappresenta la diretta conseguenza della tecnica realizzativa utilizzata, dove il taglio laser, bruciando i bordi del multistrato, definisce i profili laterali evocando una forma archetipa di tavolo.


Tavolo di Mario Pagliario


La caratteristica particolare è che il tavolo viene poi spedito in imballaggio piatto. Come montarlo? E' semplicissimo. A differenza di altri mobili da montare a casa (come ad esempio i mobili Ikea), il tavolo croce non ha bisogno né di colle né di viti: il tavolo viene assemblato con semplici incastri. Il tutto in maniera facile e veloce.

“Croce” è un sistema che permette la realizzazione di mobili ad incastro in legno tagliato a laser. Con questo tipo di incastro costruisco tavoli, sedute, librerie espandibili.

Ma l'architetto propone anche altre interessanti tecniche di lavorazione:

Interessato al classico “metodo Munari”, ho brevettato sistemi di montaggio per rendere realizzabili alcune delle mie idee. Tra cui Il “sistema per la realizzazione di arredi in cartone” che nasce dall’esigenza di avere un prodotto d’arredo sostenibile e confortevole quindi un arredo che abbia la possibilità di ridurre l’impatto del nostro stile di vita sull’ambiente, senza dimenticare l’estetica che nasce da quella tecnica di produzione. Con Il “sistema per la realizzazione di arredi in cartone” è possibile realizzare degli arredi con un costo molto basso e dei tempi di lavorazione brevissimi.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: