"Paper House": la casa di cartone di Don Lucho

DonLuchoPaperHouse

Sì, d'accordo il design, va bene la sedia ergonomica, il divano di lusso che sembra ancora un render, il letto che ci manca poco decolli e la casa in cui appena ci si gira su se stessi si perde l'orientamento. Ci piacciono i dettagli e la cura, anche se ogni tanto viviamo con l'impressione di poter diventare da un momento all'altro i personaggi di Unhappy Hipsters.

A volte però è bene prendersi un po' meno sul serio oppure trasformare le nostre ossessioni in qualcosa di più grezzo e altrettanto divertente. Arriva in soccorso Don Lucho, nome di battaglia dell'illustratore Luise Valdes (niente informazioni personali tranne il link al suo spazio su Flickr) che ha deciso di costruire un'intera abitazione con cartone, colla e pennarelli.

Bruttina, poco da dire. Ha il pregio di farci sorridere e interrogare su quanto tempo gli sia servito per realizzare questo passaggio dalle due dimensioni del foglio al 3D della struttura. Sulla strada poi, c'è anche una finta auto coinvolta in un finto scontro con un vero lampione. Dopo il salto, oltre la gallery, anche il video dell'incidente.

Don Lucho Paper House
Don Lucho Paper House
Don Lucho Paper House
Don Lucho Paper House
Don Lucho Paper House
Don Lucho Paper House


  • shares
  • Mail