"L'erba del vicino...": il divano di Christian Vivanco

The grass is always greener on the other side of the fence

Arriva dall'industrial designer messicano Christian Vivanco questo divano dal nome che ricorda un noto proverbio. L'idea di "The grass is always greener on the other side of the fence" nasce infatti dall'innato bisogno di desiderare ciò che non si ha e, allo stesso tempo, dall'esigenza di ristabilire il dialogo tra uomo e natura.

Libertà e comfort in un solo elemento di arredo, questo l'obiettivo di Vivanco. Che spiega come sia i materiali, le finiture e la configurazione possano essere disposti a piacere in base alle esigenze di chi lo utilizza. Può diventare uno spazio giochi per bambini così come il divano da sistemare nel salotto di una giovane coppia.

Il divano "The grass is always greener on the other side of the fence" include quattro cuscini ed è disponibile in altrettante diverse combinazioni di colori. Dopo il salto, una gallery per osservarlo più nel dettaglio.

Il divano di di Christian Vivanco


Il divano di di Christian Vivanco
Il divano di di Christian Vivanco
Il divano di di Christian Vivanco
Il divano di di Christian Vivanco
Il divano di di Christian Vivanco
Il divano di di Christian Vivanco
Il divano di di Christian Vivanco
Il divano di di Christian Vivanco

  • shares
  • Mail