Il design al servizio della comodità: una casa sulla costa abruzzese

Il design al servizio della comodità: una casa sulla costa abruzzese
In questa casa affacciata sulla costa abruzzese, pezzi di design contemporaneo sono stati accuratamente scelti per offrire la comodità più assoluta. Questa casa invita infatti al relax, sia internamente che esternamente, con la grande piscina dalla forma irregolare, accanto a cui sono accostati lettini prendisole di Coro e un pouf firmato da Paola Lenti.

In soggiorno la comodità è la caratteristica principale del grande divano ad angolo Braque di Minotti; relax è anche l'idea che trasmette il camino moderno a gas, disegnato da Sergio Colangeli. La parete attrezzata di fronte al divano è disegnata da Roberto Cicchinè.

La zona pranzo richiama un certo stile classico, con il grande tavolo in ebano e le sedie di Jean Pascaud. I lampadari sono degli anni '40, firmati da Venini. Torna decisamente al moderno invece la cucina ideata da Sergio Colangeli e realizzata da Favetta.

La veranda esterna è arredata ancora con pezzi di Paola Lenti, con la poltrona Canasta creata da Patricia Urquiola per B&B e con il tavolo di Gervasoni.

Via | AD

Il design al servizio della comodità: una casa sulla costa abruzzese Il design al servizio della comodità: una casa sulla costa abruzzese Il design al servizio della comodità: una casa sulla costa abruzzese Il design al servizio della comodità: una casa sulla costa abruzzese Il design al servizio della comodità: una casa sulla costa abruzzese

  • shares
  • Mail