Coral, da David Trubridge la lampada modulare da assemblare

coral luvial david trubridge

Dopo averci allertato sui rischi di un'infatuazione tecnologica fine a se stessa, David Trubridge ribadisce con i pezzi della nuova collezione 2010 la sua vocazione per prodotti sostenibili.

Tra questi, la lampada a sospensione Coral lo è in misura ancora più evidente: realizzata in multistrato di bambù, Coral viene distribuita pronta per l'assemblaggio in una scatola dalle dimensioni ridotte, permettendo così un notevole risparmio nell'emissione di Co2 in fase di trasporto.

Disponibile anche una versione in alluminio, con varie finiture su richiesta. Nell'immagine, anche un abat-jour recentemente presentato al Salone del Mobile, Luvial, realizzata in collaborazione con lo scultore Ben Pearce.

  • shares
  • Mail