AP Stool, la sedia del designer che non aveva una sedia

AP stool di Shin Azumi

Shin Azumi, il designer giapponese dietro ad Ap Stool, non aveva una sedia prima di trasferirsi in Gran Bretagna, dove attualmente vive. Un dato non da poco, quasi incredibile per uno che di professione fa il designer, e che certamente avrà inciso sulla sua maniera di concepire e progettare le sedute del suo portfolio.

Nel caso di Ap Stool, il gusto è senz'altro vicino alla cultura giapponese, e lo è anche l'attitudine a ricavare una forma tridimensionale dalla flessione di un piano. Lo sgabello, infatti, è realizzato con un unico foglio di multistrato, piegato ad arte per coniugare alla funzionalità eleganza e understatement.

Il prodotto è stato presentato all'ultimo Salone del Mobile dal marchio Lapalma.

Via | Minimalissimo

AP stool di Shin Azumi

AP stool di Shin Azumi
AP stool di Shin Azumi
AP stool di Shin Azumi

AP stool di Shin Azumi

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: