Climate Capsule, come sopravvivere al tempo delle catastrofi ambientali

Le Climate Capsule

Un futuro segnato dalla catastrofe ecologica? Di questi tempi non è certo un'ipotesi da escludere, e non sono pochi coloro che, seguendo un approccio speculativo o pragmatico, si stanno interrogano su quali strumenti potranno garantire all'uomo la sopravvivenza post disastro ambientale.

Tra cui l'uso, tra le prospettive più accreditate, di capsule speciali che possano proteggere persone e città dalle avverse condizioni climatiche. Il Museum für Kunst und Gewerbe, ad Amburgo, ne ricostruisce con una mostra le sperimentazioni più interessanti dando spazio a quegli artisti, urbanisti ed ingegneri che hanno ipotizzato negli ultimi cinquant'anni modi di vivere "sotto capsula" a noi sconosciuti.

E pure un po' terrificanti, diciamolo. Come nell'immagine che vedete qui sopra, un lavoro dell'artista belga Lawrence Malstaf che ritrare un uomo sotto vuoto alimentato da speciali cannule. Tra i lavori in mostra, anche un'immagine del 1960 dello "Shoji Sadao Dome over Manhattan" di Richard Buckminster Fuller.

Via | Abitare

Le Climate Capsule

Le Climate Capsule
Le Climate Capsule
Le Climate Capsule
Le Climate Capsule
Le Climate Capsule

  • shares
  • Mail