Ace Hotel: a New York l'illustratrice Kate Neckel disegna la stanza 1208

Kate Neckel all'Ace Hotel

Disegnare le pareti con i pennarelli, contrariamente a quanto vi dicevano da bambini, è cool, è hip, fa tendenza. La fotografa e illustratrice newyorkese Kate Neckel, presenza stabile sulla scena boho-chic della Grande Mela, lo fa spesso.

Nelle ultime settimane lo ha fatto in una delle stanze dell'Ace Hotel, l'albergo arredato dallo studio Roman & Williams e definito dal New York Times come "il più originale nuovo hotel del paese". La stanza 1208 per la precisione, è stata completamente ricoperta di disegni fatti con un pennarello nero: personale, clienti e amici dell'illustratrice, ognuno con la propria storia e le proprie preferenze, immortalati a beneficio dei viaggiatori che verranno.

Via | Poppytalk

Kate Neckel all'Ace Hotel
Kate Neckel all'Ace Hotel Kate Neckel all'Ace Hotel Kate Neckel all'Ace Hotel

Kate Neckel all'Ace Hotel Kate Neckel all'Ace Hotel Kate Neckel all'Ace Hotel

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: