Luxury Pleasures, i sex toys ispirati alla creazione al Salone del Mobile

La collezione di sex toys Luxury Pleasures di SeMainier

Non c'è progetto di design, al giorno d'oggi, che non venga promosso attraverso il racconto una storia. I sex toys, dal canto loro, non fanno certo eccezione, come nel caso della collezione Luxury Pleasures appena presentata all'ultimo Salone del Mobile.

In questo caso, il designer Jacobo Muñoz si è ispirato niente meno che al più vecchio racconto del mondo: quello della creazione. All'insegna dell'idea che anche il sesso è qualcosa di molto, molto sacro, Jacobo ha preso spunto dal primo capitolo della Genesi per spiegare il rapporto dei sette oggetti con i giorni corrispondenti della nascita del cosmo.

Per ogni pezzo, un'esegesi personale e al tempo stesso accurata: nel caso del primo, il portacandele (a cosa serve lo capite dalle foto...), la fiamma fa riferimento alla creazione della luce, il classico "fiat lux" per intenderci, mentre la cera è un simbolo della carne verginale del Cristo. E il taccuino che corrisponde al settimo e ultimo giorno? Beh, è risaputo, dopo sei giorni di intense fatiche viene sempre il tempo per un meritato riposo...

Via | Carousel

La collezione di sex toys Luxury Pleasures di SeMainier

La collezione di sex toys Luxury Pleasures di SeMainier
La collezione di sex toys Luxury Pleasures di SeMainier
La collezione di sex toys Luxury Pleasures di SeMainier

La collezione di sex toys Luxury Pleasures di SeMainier
La collezione di sex toys Luxury Pleasures di SeMainier
La collezione di sex toys Luxury Pleasures di SeMainier
La collezione di sex toys Luxury Pleasures di SeMainier
La collezione di sex toys Luxury Pleasures di SeMainier

  • shares
  • Mail