Oriental Design Week 2014, dopo il successo al Fuori Salone si sposta a Torino

Cambio di location (e ovviamente anche di date) per l'Oriental Design Week 2014, l'evento che ha già ottenuto un grande successo in occasione dell'ultima edizione del Fuori Salone e che torna in questi giorni a Torino.

Torna l'Oriental Design Week. Dopo la tappa al Fuori Salone di Milano (dove l'evento era già stato proposto anche nell'edizione 2013), dove ha ottenuto un grande successo, ecco che dal 30 settembre al 5 ottobre 2014 l'evento sbarcherà nella città di Torino, dove approda per la prima volta nella sua storia. L'evento si svolgerà all'interno della sede della Società Promotrice delle Belle Arti, all'interno del Parco del Valentino, in una location storica e molto affascinante, tra le più belle della città sabauda.

"Make a bridge moving in the cities" sarà il tema di questo appuntamento, che porterà un po' di Oriente in Occidente, con incontri e iniziative legati al mondo del design e dell'arredamento. Non mancheranno riferimenti alla creatività che ci arriva dalla Cina (ben interpretata anche nella prossima Beijing Design Week Festival 2014), con riferimenti anche al design coreano, indiano, giapponese e iraniano. Grande attenzione sarà data alle giovani promesse del mondo del design, grazie a DESIGNato, uno spazio dedicato ai nuovi talenti del settore.

Annamaria Salinari, Presidente dell’Associazione Fuorisalone Sarpi spiga l'importanza di questo evento che approda a Torino:

Una prima e unica Design Week in Europa, che guarda all’Oriente, che intreccia collaborazioni che fanno della multiculturalità una forza per creare e sostenere un ponte di nuove opportunità, tra Oriente ed Occidente, tra città e città.

La sede della Società Promotrice delle Belle Arti si trova a Torino, in Viale Diego Balsamo Crivelli, 11. Per maggiori informazioni vi rimando al sito ufficiale dell'Oriental Design Week 2014.

Oriental Design Week Torino

Foto | pagina Facebook dell'Oriental Design Week

Via | Artribune

  • shares
  • Mail