Verbien, ai bambini messicani gratis gli occhiali di Yves Béhar

Gli occhiali Verbien di Yves Béhar

Questo è sicuramente l'Yves Béhar che ci piace di più. Quello, per intendersi, di One Laptop per Child, capace di pensare il design come strumento di promozione sociale, là dove l'esigenza è più forte.

Attenzione rinnovata con il suo ultimo progetto, Verbien: un paio di occhiali in plastica destinati a correggere i problemi visivi dei bambini messicani. Gli occhiali, prodotti da un'azienda ottica locale, la Augen, sono finanziati dal governo messicano e saranno distributi gratuitamente (400.000 solo nel 2010) per facilitare il rendimento scolastico delle centinaia di migliaia di studenti che nel paese hanno un deficit di apprendimento proprio a causa dei difetti alla vista.

Personalizzabili nei colori, per favorirne l'accettazione da parte dei più piccoli, grazie ad un sistema a doppia montatura, gli occhiali sono stati definiti "quasi indistruttibili"dallo stesso Béhar, che ne garantisce così un requisito essenziale: la capacità di durare nel tempo.

Via | The Guardian

Gli occhiali Verbien di Yves Béhar

Gli occhiali Verbien di Yves Béhar
Gli occhiali Verbien di Yves Béhar
Gli occhiali Verbien di Yves Béhar

Gli occhiali Verbien di Yves Béhar
Gli occhiali Verbien di Yves Béhar
Gli occhiali Verbien di Yves Béhar

  • shares
  • Mail