Blu: l'allestimento di Paola Navone per Barovier&Toso

L'installazione di Paola Navone per Barovier

Blu Klein. Ma anche blu cobalto, blu olandese, acquamarina. Questa la cornice cromatica scelta da Paola Navone per allestire, negli spazi di Superstudio, la presentazione della nuova collezione di Barovier&Toso nei giorni del Salone.

L'ambiente, tra i più suggestivi della settimana milanese, si costruisce sul contrappunto tra il lusso delle lampade in vetro e la povertà dei legni vecchi e del ferro arrugginito usati nella scenografia. Simboli, anch'essi, dell'isola della laguna di cui il marchio è originario, Murano.

Tra i pezzi in mostra, anche un abat jour a forma di omino disegnato nel 1927 da Ercole Barovier per il figlio Angelo e qui riproposto in edizione limitata.

L'installazione di Paola Navone per Barovier

L'installazione di Paola Navone per Barovier
L'installazione di Paola Navone per Barovier
L'installazione di Paola Navone per Barovier

L'installazione di Paola Navone per Barovier
L'installazione di Paola Navone per Barovier
L'installazione di Paola Navone per Barovier

  • shares
  • Mail