Apartment Therapy’s Big Book of Small, Cool Spaces

Apartment Therapy’s Big Book of Small, Cool Spaces

L'interior designer americano Maxwell Gillingham-Ryan non è nuovo alle iniziative editoriali: il co-fondatore dell'influente sito americano Apartment Therapy ha già infatti alle spalle diverse pubblicazioni dedicate alle migliaia di case reali che ha visitato durante il suo percorso.

Il prossimo 11 maggio uscirà un terzo volume a sua firma, ispirato al concorso che ormai annualmente si ripete su Apartment Therapy, lo Small, Cool Contest: l'Apartment Therapy’s Big Book of Small, Cool Spaces è, come dice il titolo, un volume dedicato alle soluzioni più interessanti e innovative nell'arredamento di piccoli spazi.

Le case scelte (ritratte dal fotografo Jim Franco), non rappresentano patinate soluzioni da magazine, ma il risultato affascinante di chi sperimenta il design nel proprio ambiente, ogni giorno, mescolando scelte low budget, pezzi vintage e l'acquisto di una vita, confrontandosi con spazi ridotti e spesso osando con il colore.

Apartment Therapy’s Big Book of Small, Cool Spaces
Apartment Therapy’s Big Book of Small, Cool Spaces Apartment Therapy’s Big Book of Small, Cool Spaces Apartment Therapy’s Big Book of Small, Cool Spaces

Il libro è diviso in capitoli, ognuno dedicato ad un ambiente della casa. Si parte dalla cucina e in ogni stanza, descritta minuziosamente, l'autore si sofferma a dare consigli su come replicare certi effetti o su dove fare acquisti. Una lettura interessante e perché no, un utile vademecum per chi si accinge ad arredare la sua prima casa. Si può pre-ordinare da qui.

Apartment Therapy’s Big Book of Small, Cool Spaces Apartment Therapy’s Big Book of Small, Cool Spaces Apartment Therapy’s Big Book of Small, Cool Spaces

  • shares
  • Mail