Message in a Bottle: la bottiglia di Medea Vodka

La citazione cialtronesca del titolo viene dallo storico brano dei Police, l'idea invece è di combinare il meglio di due secoli. Il 18esimo per quanto riguarda il gusto, con una vodka importata da Schiedam, in Olanda, dove risiede una delle più rinomate distillerie. Sette generazioni di lavoratori artigianali che sanno il fatto loro.

Dal 21esimo secolo arriva invece la tecnologia. Tutta la voglia di esprimersi e di lasciare traccia di sé dell'epoca digitale, riassunta in un meccanismo antico (il romantico messaggio nella bottiglia, appunto) e insieme moderno, come tutti i social network impongono. 255 caratteri illuminati da led, per raccontarsi al mondo.

Ovviamente la Medea ha il suo spazio Facebook e Twitter e, come è facile immaginare, 'suggerisce' che l'ispirazione possa arrivare più facilmente con il consumo del prodotto. Voi, come sempre, bevete in maniera responsabile.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: