Temporary Museum for New Design: le anteprime del Salone del Mobile 2010

Le anteprime di SUperstudio 2010

Impossibile riassumere in un solo post quanto di meglio abbiamo visto all'anteprima stampa di Superstudio. Meglio dunque, per il momento, rimandarvi ad una serie di istantanee scattate tra uno stand e l'altro (o meglio dovremmo dire tra un'installazione e l'altra), in attesa di un approfondimento capillare delle novità più sensazionali come delle chicche nascoste.

Qualche impressione a caldo? Bellissimo l'allestimento di Paola Navone per Barovier&Toso. Bellissimo Diesel, sia per le novità in catalogo che per la ricerca nello styling. Molto bello anche Flos per le sue nuove proposte minimali tra cui spicca, anche solo per l'effetto repetita juvant, la lampada Kelvin T LED di Antonio Citterio. Interessantissimo anche Tom Dixon, con i suoi video in 3d e i factory worker all'opera nell'assemblaggio delle lampade in mostra. E, negli spazi dell'Ex Ansaldo, con la loro patina underground, un plauso alla divertente installazione di Felice Limosani e alla collezione di Moustache (chapeau).

Le anteprime di Superstudio 2010

Le anteprime di SUperstudio 2010
Le anteprime di SUperstudio 2010
Le anteprime di SUperstudio 2010
Le anteprime di SUperstudio 2010

Le anteprime di SUperstudio 2010
Le anteprime di SUperstudio 2010
Le anteprime di SUperstudio 2010
Le anteprime di SUperstudio 2010
Le anteprime di SUperstudio 2010
Le anteprime di SUperstudio 2010
Le anteprime di SUperstudio 2010
Le anteprime di SUperstudio 2010
Le anteprime di SUperstudio 2010
Le anteprime di SUperstudio 2010
Le anteprime di SUperstudio 2010

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: