Una casa dinamica con mobili modulari e divisioni flessibili

Una casa dinamica con mobili modulari e divisioni flessibili
Questo appartamento di 85 mq non ha divisioni murarie interne, considerate da un certo modo di pensare moderno come delle limitazioni: un arredamento flessibile e dinamico invece può rispondere a diverse esigenze odierne, che eleggono spostamenti e cambiamenti a stile di vita primario. Vengono in aiuto di questo concetto mobili modulari, componibili e trasformabili, e divisioni flessibili e intercambiabili.

Divisioni come il mobile bifacciale Net di Lago, con contenitori cubici che ruotano su se stessi, o il paravento a ventaglio di Stephanie Forsythe e Todd Mac Allen, che separano visivamente e funzionalmente spazi altrimenti compenetrabili, creando anche la giusta privacy laddove ce ne sia bisogno temporaneamente.

La zona soggiorno è composta dal divano letto Meta e dai pouf System di Adile, dal mobile credenza Oasi di Presotto e dal pouf rosso Hollywood di Bonaldo. La zona pranzo e cucina è risolta con una coppia di tavoli Orfeo di Presotto, sedie Irony di Calligaris, lampade a sospensione Castore di Artemide, cassettiera Davide di Ovvio e cucina Quadra di Ilve in acciaio, composta da tre moduli indipendenti.

I toni del rosso e del giallo, che danno carattere all'appartamento, sono ricavati da un uso divertente e coordinato di tessuti ed accessori. Per questo possono essere cambiati in qualunque momento con altre tonalità, rispondendo sempre all'esigenza di cambiamento menzionata all'inizio.

Via | Casaviva

Una casa dinamica con mobili modulari e divisioni flessibili Una casa dinamica con mobili modulari e divisioni flessibili Una casa dinamica con mobili  modulari e divisioni flessibili Una casa dinamica con mobili modulari e divisioni flessibili

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: