I circuiti del Salone: il Brera Design District

brera design district

Il meglio del design tutto l'anno: questa, secondo gli organizzatori, è l'ambiziosa posta sul tavolo del Brera Design District, il circuito degli indirizzi del design dello storico quartiere milanese, quest'anno uniti in un vero e proprio network teso a valorizzare la storia e le eccellenze dei marchi e delle gallerie diffusi sul territorio. Piccolo, senz'altro, ma densissimo di realtà progettuali.

Molti, soprattutto, i grandi nomi: si parte da Valcucine e Moroso, per continuare con Poltrona Frau, Ceramica Flaminia, Calligaris e Antonio Lupi, solo per limitarsi ai protagonisti del Made in Italy.

Le aspettative per i prossimi giorni? Design dal volto istituzionale, altissima ricerca e "qualità tautologica". Per una guida completa ai partecipanti e agli eventi speciali potete consultare il sito della manifestazione. Disponibile anche un'applicazione iphone studiata apposta per guidarvi nel dedalo delle proposte di Brera.

  • shares
  • Mail