Condom e vibratori, pubblicità sexy con molta ironia

Condom e vibratori, pubblicità sexy con molta ironia

Che il sesso venda è talmente ovvio che non ci sarebbe bisogno di rimarcarlo. C'è però da sottolineare che quando si tratta di vendere il sesso capita molto spesso ai pubblicitari di cadere in stereotipi, doppi sensi, trovate di dubbio gusto. Questi invece sono due casi di operazioni davvero ben riuscite.

Si tratta di due campagne, provenienti una dall'India e una dalla Thailandia: la prima, illustrata dall'indiano Ashish Sadare per l'agenzia Publicis, consiste in una serie di vignette dallo stile ironico e surreale (i dettagli come il pollo arrosto che cammina ricordano alla lontana lo stile di Jacovitti), ammiccante quanto basta per poter introdurre il tema in questione: dei preservativi di taglia extra.

L'altra invece, realizzata da McCann Bangkok, mette in scena banane e cetrioli giganti nella parte scomoda di amanti colti in flagrante di donne trascurate dai mariti a cui viene consigliato un anello vibrante per tornare in forma: le foto hanno lo stile di un film noir, e la melanzana nuda sul terrazzino è un'immagine indimenticabile. Perché di certe cose bisogna saper ridere. Le altre immagini le trovate nella gallery dopo il salto.

Via | Adsoftheworld.com | Ibelieveinadv.com

Condom e vibratori, pubblicità sexy con molta ironia
Condom e vibratori, pubblicità sexy con molta ironia Condom e vibratori, pubblicità sexy con molta ironia Condom e vibratori, pubblicità sexy con molta ironia
Condom e vibratori, pubblicità sexy con molta ironiaCondom e vibratori, pubblicità sexy con molta ironiaCondom e vibratori, pubblicità sexy con molta ironia

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: