"Alice in Wonderland": la storia di un capolavoro tra vintage e computer grafica

VintageDisneyAliceInWonderland

Domani 3 marzo 2010 è il giorno dell'uscita ufficiale di Alice In Wonderland, il nuovo, ambizioso film di Tim Burton ispirato al romanzo di Lewis Carroll (che non segue però affatto alla lettera). Burton non è il primo ad aver tentato la sfida con il mondo surreale e metaforico di Alice. Il più illustre predecessore fu proprio Disney, lo stesso che dà il nome alla società che produce la pellicola di Burton.

Quella di Disney fu un'impresa titanica per l'epoca tanto che, nonostante fosse stata messa in cantiere già tra gli anni '30 e '40, vide la luce solo nel '51 dopo la guerra. All'inizio 'zio Walt' aveva deciso di realizzare un film che fosse un misto di animazione e attori reali, proprio come invece sarà la versione di Tim Burton. Poi Disney stabilì che sarebbe costato troppo anche in termini di sforzi produttivi. L'impatto sull'immaginario collettivo, avvenne anni dopo: la pellicola infatti fu un fiasco al botteghino e stroncata dai critici. Quando andò in onda in televisione, 23 anni dopo, ottenne il successo sperato.

Vintage Disney Alice in Wonderland è un blog che raccoglie una quantità impressionante di materiale legato al capolavoro animato. Storyboard e gadget, poster, disegni e memorabilia legati al mondo di Alice e alla sua diffusione, tanto da essere ormai identificata con l'eroina Disney prima ancora che con quella letteraria.

Facciamo un balzo in avanti di quasi sessant'anni per arrivare alla nuova Alice immaginata e realizzata da Burton. Nelle immagini che seguono potete ammirare la gran quantità di lavoro necessaria per integrare gli attori all'interno delle illustrazioni (poi renderizzate in tre dimensioni). Un approccio sicuramente molto diverso -visto anche il passare degli anni- ma comune nel cercare in tutti modi di piegare la tecnologia al servizio delle suggestioni del libro. Staremo a vedere se l'esperimento di Tim Burton è riuscito. Intanto, a confronto, i trailer delle due versioni di "Alice".

Foto | © Disney Enterprises Inc.

AliceInWonderland

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: