Rogier van der Zwaag: il video per "Grindin'" dei Nobody Beats The Drum

Olandese, regista per la compagnia di produzione 100% Halal di Amsterdam, Rogier van der Zwaag è giovanissimo e lavora principalmente in pubblicità. Come dichiara lo staff sul sito, però, "ci occupiamo anche di altri progetti": da uno di questi arriva il video che vi presentiamo.

Realizzate semplicemente colorando una miriade di mattoncini e montandole con la tecnica della stop-motion, le immagini per "Grindin'", brano dei Nobody Beats The Drum sono l'ennesimo esempio di come buone idee e passione riescano a compiere il piccolo miracolo di funzionare spesso meglio di tante grandi produzioni.

L'ispirazione evidente viene dalle forme grafiche degli equalizzatori: linee che lampeggiano sui display e che pulsano in sincrono con la musica. La rappresentazione 'classica' di ogni pezzo dance che si rispetti: il primo 'segnale' visibile del beat. Qui riportato in tre dimensioni, all'interno di quattro pareti e ricostruito in maniera artigianale con una sequenza di 4085 foto. Dopo il salto, trovate anche il making-of.

  • shares
  • Mail