Hello Kitty the Show, il look kawaii conquista il musical

hello kitty the show

Dopo la prima mondiale tenutasi a Milano, parte il tour internazionale di Hello Kitty the Show. Una nuova, gettonatissima declinazione del tema kawaii riadattata stavolta per il linguaggio del musical.

A differenza del caso Winx, le scenografie di Hello Kitty non hanno preso ispirazione dagli omonimi fumetti, considerati oramai troppo datati, quanto dai gadget lanciati per il 35 anniversario del marchio, mentre Hello Kitty è stata impersonata da ragazzina in carne ed ossa con, in testa, un enorme peluche.

Potenzialmente enorme il target coinvolto nell'operazione, che include bambine in età prescolare, teenagers, ma anche trentenni e quarantenni colte da regressione per un'infanzia in rosa e in versione cartoon.

Via | Cool Hunting

  • shares
  • Mail