Un appartamento parigino tra arredi ispirati alla natura e materiali di gran pregio

Un appartamento parigino tra arredi ispirati alla natura e materiali di gran pregio

In questo appartamento parigino elementi molto diversi fra loro sono mischiati per dare vita a combinazioni sicuramente inedite, tavolta anche contrastanti, ma con una costante: materiali di pregio e attenzione all'eleganza.

Nel salone, spicca vicino al camino la poltrona di ispirazione vegetale Sanseviera in velluto, mentre l'altro pezzo alquanto stravagante è lo specchio in bronzo e foglia d'oro, sempre di ispirazione vegetale; entrambi i pezzi sono di Hubert Le Gall per Avant-Scène. Il tavolino basso in bronzo e cuoio è invece di Jean-Pierre Formica.

Altri due pezzi particolari, firmati sempre da Hubert Le Gall per Avant-Scène, si trovano nell'ingresso, con la console con base in acciaio rivestito a foglia d'oro bianco e piano in legno esotico, e in sala da pranzo con il lampadario a foglia d'oro.

Dal design italiano, fortemente in contrasto con lo stile del resto della casa, proviene la cucina, firmata Boffi e realizzata in laccato nero lucido; gli sgabello da bar sono di Pucci De Rossi, mentre le applique in cristallo sono di Philippe Starck per Baccarat.

Via | AD

Un appartamento parigino tra arredi ispirati alla natura e materiali di gran pregio Un appartamento parigino tra arredi ispirati alla natura e materiali di gran pregio Un appartamento parigino tra arredi ispirati alla natura e materiali di gran pregio Un appartamento parigino tra arredi ispirati alla natura e materiali di gran pregio Un appartamento parigino tra arredi ispirati alla natura e materiali di gran pregio

  • shares
  • Mail